Alvise Narduzzi

Nato a Dolo il 6 Agosto 1995, Alvise Narduzzi è il mezzano di tre fratelli, maggiore di Lorenzo e minore di Erica, dunque figlio di Alberto, per chi ancora non l’avesse intuito. Trasferitosi a Treviso con la famiglia nei primi anni di età, sviluppa una passione precoce per i videogames, lo snowboard e la musica hip hop anni ’90. Uscito dalle scuole dell’obbligo si iscrive al Liceo Ginnasio Classico Statale Antonio Canova a Treviso, dove decide di frequentare l’indirizzo linguistico. Studente di inglese, tedesco e russo, porta avanti gli studi liceali coltivando una forte passione per la lingua anglosassone, per la quale conseguirà poi l’attestato IELTS di livello C1. Finita la maturità, decide di frequentare per un breve periodo l’Università degli Studi di Padova, per poi rinunciarvi e dedicarsi a tempo pieno ad una delle sue più vive passioni: il cinema. Nel 2016 fa domanda ed entra all’Accademia Nazionale del Cinema di Bologna, che frequenta tutt’ora, iscrivendosi al corso di regia e sceneggiatura cinematografiche, mentre parallelamente inizia a lavorare con la Alberto Narduzzi Produzioni come assistente per poter sviluppare esperienza sui set cine-fotografici. Si occupa anche delle traduzioni in inglese dei lavori, anche se secondo noi ogni tanto qualche parola su Google Translate la cerca. Quando non è in ufficio, impiega il tempo guardando film, studiando per l’Accademia, facendo snowboard, stagione permettendo, o frequentando i music-bar bolognesi con gli amici.

alvise@albertonarduzzi.com

Il Team

Insieme da 1985

Alberto Narduzzi

founder and chief creative director info@albertonarduzzi.com

Nato a Venezia durante gli anni Sessanta dello Swing, Alberto ha la fotografia come compagnia genetica. Lo zio Renzo è stato un famoso fotografo nella Venezia di quegli anni, introdotto presso gli artisti della Biennale e della Mostra del Cinema. Alberto ha iniziato la sua carriera professionale frequentando lo studio dello zio, il famoso Fotorenard di San Polo. Nel più autentico spirito veneziano è sempre stato mosso dalla passione per l'esplorazione, speleologo subacqueo di alto livello, viaggiatore, che ancora oggi non ha smesso di coniugare l'immagine ad ogni due ruote che viaggia fuoristrada o ruggisce in gara. Dopo ...

Continua

Roberto Carraretto

film editor and visual effects roberto@albertonarduzzi.com

Roberto Carraretto nasce il 3 Dicembre 1991 a Treviso, dove passa l'infanzia, sviluppando già da piccolo la passione per il calcio e, da amante dell'attività fisica, mantiene l'amore per il pallone fino all'età adulta. In età adolescenziale decide di frequentare l'Istituto Tecnico Riccati di Treviso dove studia ragioneria con ottimi risultati. Dice lui. Maturato nel 2010 svolge vari lavori, ma seguendo la sua passione giovanile per i videoclip musicali, decide successivamente di seguire il suo forte interesse per l'editing video maturando un'esperienza professionale semestrale presso la Except House Production di Milano, dove completa la sua formazione nel montaggio video. Fresco ...

Continua

Erica Narduzzi

script supervisor and executive producer assistant erica@albertonarduzzi.com

Erica Narduzzi, figlia di Alberto e sorella maggiore di un trio di fratelli, nasce il 21 Novembre 1991 a Dolo, in provincia di Venezia, ma già nei primi anni della sua vita si trasferisce coi genitori a Treviso. Amante sin da piccola del disegno, finita la scuola dell'obbligo trova la sua scelta di studi nel Liceo Artistico Statale di Treviso che la forma a livello artistico e culturale. Dopo diversi cambi di indirizzo e vari corsi disciplinari in differenti ambiti artistici, intraprende la sua prima esperienza lavorativa all'età di 20 anni, ricoprendo un ruolo gestionale presso l'Ufficio Prodotto della Pier ...

Continua

Elena Pacchielat

chief financial officer amministrazione@albertonarduzzi.com

Elena Pacchielat nasce a Trieste il 28 Agosto del 1976, da padre italiano e madre croata. Cresciuta nel bilinguismo e nella multiculturalità, passa l'infanzia tra la casa dell'amata nonna in Croazia e il mood mitteleuropeo di Trieste, due realtà che la influenzeranno nel modo di vivere e di rapportarsi al lavoro. Terminate con ottimi risultati le scuole dell'obbligo, periodo durante il quale sviluppa la conoscenza di inglese, croato, che conserva sin dall'infanzia, e francese, che tutt'ora è in grado di adoperare anche a livello lavorativo, Elena trova il suo percorso nelle Scienze Politiche e decide di frequentarne la facoltà presso ...

Continua